assecondare il colore

Andare in basso

assecondare il colore

Messaggio Da emgus il Gio Gen 14, 2010 12:28 pm

Se giocate sui colori mai andare contro, assecondate il colore, più colori più guadagno, tutte le varie martingale che giocano contro il colore hanno poco successo ( se arrivano 17/18 colori uguali fate voi i conti ) e alla lunga portano al disastro finanziario

felicità

emgus

Numero di messaggi : 5
Località : torino
Umore : mi affretto lentamente
Data d'iscrizione : 14.01.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: assecondare il colore

Messaggio Da Letizia il Gio Gen 14, 2010 6:51 pm

Ciao Emgus, con l'assecondare il colore intendi dire, puntare il colore che uscito nel giro precente, cioè; faccio un giro di roulette, esce il rosso e dovro' puntare sul rosso per il prossimo giro?

Letizia

Numero di messaggi : 11
Età : 39
Località : Torino
Umore : felice
Data d'iscrizione : 03.12.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: assecondare il colore

Messaggio Da emgus il Gio Gen 14, 2010 8:43 pm

è un modo di giocare a massa pari senza raddoppi

mettiamo che sia uscito il N in questo caso gioco il R se esce vinco 1 pezzo se non esce ne perdo 1

quindi se esce il N abbiamo

N
N

abbiamo due N noi rigiochiamo sempre 1 pezzo sul R se esce vinciamo 1 pezzo se non esce abbiamo perso 1 pezzo e abbiamo la configurazione
N
N
N

con 2 pezzi persi a questo punto non giochiamo più il rosso ma andiamo dietro al colore quindi puntiamo le nsotre perdita sul N se esce recuperiamo se non esce abbiamo

N
N
N
R

in questo caso puntiamo sul nero e riniziamo le alternanze

come si ripresentano tre N o tre R prediamo le nostre perdite e le puntiamo sul 4 colore uguale

praticamente abbiamo a favore

N
R
che sono le altneranze

N
N
R
e
N
N
N
N
il quarto colore che ci fà recuperare le perdite a questo punto si continua a giocare sul colore sino a che non cambia, se cambia si cercano le alternanze

se le perdite da recuperare sono alte si spezzano in più recuperi o si dividono un metà recupero sul 4 colore metà sul 5

felicità

emgus

Numero di messaggi : 5
Località : torino
Umore : mi affretto lentamente
Data d'iscrizione : 14.01.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: assecondare il colore

Messaggio Da Letizia il Ven Gen 15, 2010 8:21 pm

ma tutto questo effettuando il raddoppio di puntata ad ogni perdita?

Letizia

Numero di messaggi : 11
Età : 39
Località : Torino
Umore : felice
Data d'iscrizione : 03.12.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

????

Messaggio Da emgus il Sab Gen 16, 2010 12:06 am

Letizia ti voglio bene ma forse non mi sono spiegato , è un gioco a massa pari , non si radoppia leggi bene ed attentamente quello che ho scritto, non ho parlato di raddoppio ho elencato una progressione di puntate specificando che le eventuali perdite si ripagano con la prima sortira di 4 colori uguali

felictià

emgus

Numero di messaggi : 5
Località : torino
Umore : mi affretto lentamente
Data d'iscrizione : 14.01.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: assecondare il colore

Messaggio Da Letizia il Sab Gen 16, 2010 12:21 am

Emgus perdonami, sara' perche' non chiudo occhio da ieri sera, in effetti stava scritto all'inizio del messaggio (giocare a massa pari senza raddoppi ) lol! .. Sicuramente per presentarci questo modo di giocare avrai gia' fatto qualche giro di prova, quindi ti chiedo; regge questo strategia?

Letizia

Numero di messaggi : 11
Età : 39
Località : Torino
Umore : felice
Data d'iscrizione : 03.12.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: assecondare il colore

Messaggio Da emgus il Sab Gen 16, 2010 12:33 am

Dear Letizia

E' qualche anno che testo sistemi e ne ho elaborati di personali con migliaia di boule, se posto qualcosa è perchè è stato ampiamente testato.
La roulette non è un ente benefico, non esiste il sistema che fà vincere sempre, un buon sistema è quello che alla distanza nell'approssimarsi delle serie negative regge meglio, dipende da quante disponibilità finanziarie si hanno, ci si deve dare uno stop loss, un stop win giornaliero, è nell'arco del mese che si fà un saldo non in una serata , occorrono molte strategie di gioco e nervi molto saldi, personalmente ho vinto in maniera soddisfacente, sono i metodi personali che ci inventiamo che sono i migliori non quelli degli altri.
La roulette è stata inventata da un matematico e filosofo Pascal, solo con l'italica fantasia contrapposta alla matematica si può pensare di ricavarne qualcosa, premesso che tutti i sistemi che ci sono in rete a cominciare da quello di Croce sono fallimentari, si possono usare delle martingale ma molto leggere e sicuramente non quelle al raddoppio,un buon spunto di studio per chi ama le combinzioni semplice e quello di Garcia con le oppurtune varianti

felicità

emgus

Numero di messaggi : 5
Località : torino
Umore : mi affretto lentamente
Data d'iscrizione : 14.01.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: assecondare il colore

Messaggio Da pitstop il Gio Gen 28, 2010 7:23 pm

Si Emgus, hai detto propio bene. Io personalmente non gioco molto alla roulette, ma di quel poco che conosco, posso dire che innanzitutto come hai citato tu i sistemi a raddoppio che circolano in rete sono tutti fallimentare . Il sistema migliore e' il propio sistema che ci creiamo noi.

Colgo l'occasione di ribadire cio' che ha scritto il nostro amico Emgus ai nostri amici di 00roulette.com:
1- Non effettuare grosse puntate
2- Prefissarsi un tot di vincita.
3- Mantenere la calma.
4- Diffidate i sistemi in rete ma seguite io forum a riguardo.
5- Se sfortunatamente perdete tutto fate trascorrere qualche giorno prima di tornare a giocare.
avatar
pitstop
Admin

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 18.11.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: assecondare il colore

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum